La Fattoria dei Primi è il nome dei 26 ettari di terreni confiscati alla Mafia in gestione alla nostra cooperativa sociale dal 2019.

Il progetto prevede la trasformazione di una landa desolata, diventata pascolo in trent’anni di abbandono, in un bene comune al servizio della comunità.

Le attività sono già cominciate, certificando bio tutti i terreni, e ad oggi sono stati messi in coltivazione sette ettari a legumi, un ettaro a melograni, un ettaro a fave e un ettaro ad alberi da riforestazione con l’aiuto di più di 500 volontari e avviando percorsi di formazione lavoro con ragazzi appartenenti al circuito del penale.

Sostieni la Fattoria dei Primi pre-ordinando i legumi biologici!

Prenota i Legumi

Quantità Minima prenotabile 10€

I prodotti prenotati attraverso questo modulo saranno disponibili a partire da fine giugno, salvo nostra comunicazione.

Grazie per il tuo Sostegno!

Inviando l’ordine dichiari di aver preso visione della normativa sulla privacy e che presti il consenso all’utilizzo dei dati inseriti nel form.